Clublab: la comunicazione di prodotti e servizi in un contesto di continua evoluzione

08-12-2021
Clublab è un’agenzia di comunicazione integrata che offre pubblicità, eventi, branding, siti web e web marketing. Creatività e innovazione sono alla base della crescita continua dell’azienda.

Clublab è un’agenzia di comunicazione integrata che offre pubblicità, eventi, branding, siti web e web marketing. Creatività e innovazione sono alla base della crescita continua dell’azienda.

Dire “comunicazione” è facile; farla, e farla bene è una questione differente. Clublab, agenzia di comunicazione con sede a Lugano, offre strategie di comunicazione complete e idee originali mediante l’integrazione di pubblicità, eventi, branding, grafica, siti web e web & social media marketing.

In questi ultimi mesi che hanno rivoluzionato – forse per sempre – il mondo del lavoro, si è verificato un aumento significativo dell’attività digitale, specialmente nei Paesi che, a causa del coronavirus, sono stati sottoposti a lockdown.

Tra gli effetti più evidenti, vi è stata una crescita sensibile dell’uso dei social network e, in particolare, delle videochiamate di lavoro; si è inoltre verificata un’accelerazione dello shopping online, in buona parte dei settori merceologici.

Clublab da anni parla di digitalizzazione della comunicazione aziendale e dell’offerta commerciale, e per questo non si è trovata impreparata di fronte al nuovo scenario. Improvvisamente, le richieste di creatività sui Social Media, di e-commerce o di email marketing, solo per fare degli esempi, si sono moltiplicate.

Se i siti web, per citare un caso comune, hanno sempre occupato una fetta importante della produzione dell’agenzia di Clublab, alcune derivazioni, orizzontali e verticali, hanno improvvisamente acquisito consistenza.

Una di queste è la SEO (Search Engine Optimization, cioè l’ottimizzazione per i motori di ricerca), ovvero quell’insieme di strategie e pratiche volte ad aumentare la ricercabilità di un sito web, migliorandone il posizionamento nelle classifiche dei motori di ricerca in maniera naturale e senza pubblicità a pagamento.

Di contro, proprio l’advertising online, sotto forma prevalentemente di Google Ads o Facebook Ads ha avuto un incremento esponenziale, proprio nell’ottica di avere una visibilità immediata che, con le tradizionali tecniche di SEO, è praticamente impossibile ottenere, se non dopo mesi di lavoro meticoloso.

Impossibile trascurare il mondo dei Social Media: oggi Facebook per i contenuti editoriali, Instagram per le arti visuali e l’immediatezza, Linkedin per i professionisti offrono incredibili opportunità che, per essere sfruttate, devono essere necessariamente pianificate con una strategia attenta e spesso combinata.

Fin qui abbiamo parlato di alcuni aspetti che concernono il “boom” del commercio e della pubblicità online. Va però detto che, nel credo di Clublab, non basta proporre gli stessi servizi offerti dalla maggior parte della concorrenza, ma occorre anche inserire quei servizi che nascono dall’esperienza “offline”.

Le attività più tradizionali hanno quindi giocato un ruolo importante, perché è proprio l’abbinamento tra gli asset “innovativi” della comunicazione con quelli “classici” che fa e farà la differenza.

Uno dei servizi “evergreen” è il branding, che, per definizione, risiede nell’abilità di creare, nella mente del consumatore, un immaginario forte – che parte dal logo e termina con i supporti più marginali – che lo differenzi dalla concorrenza. Un’azienda che impiega lo stesso logo da 50 anni, per esempio, può essere percepita come un’azienda che ha paura di cambiare e che non si è evoluta nel corso del tempo. E non è un caso che proprio le nuove regole imposte dal “lockdown” abbiano fatto capire, a numerosi imprenditori, di essere rimasti indietro in un mondo che, nel frattempo, è andato avanti.

Il concetto di art direction, fortemente perseguito dall’agenzia, offre ai clienti un percorso unico e condiviso fatto di copywriting (scrittura creativa che va dallo slogan al corpo di un qualsiasi testo), grafica e concept di collegamento che unifichino il linguaggio, rendendolo accessibile al target che si vuole raggiungere.

Una buona art direction genera sempre un percorso di storytelling, ovvero la capacità di trasformare una pubblicità in una vera storia, ricca di emozioni e particolari, in grado di entrare in maniera naturale nell’immaginario del pubblico.

In conclusione, il lavoro di una buona agenzia di comunicazione è un mix attento di innovazione, originalità e imprevedibilità. La componente tecnologica, presente e in ascesa, non può diventare un prodotto pubblicitario efficace senza quelle componenti umane che non sono replicabili da alcuna macchina.

 

Sandra Anzisi

Direttrice Clublab Sagl

Sandra.anzisi@clublab.ch

www.clublab.ch